Sulla poesia di Kooseul Kim


La chiave di volta della poesia di Kim Kooseul sembrerebbe celarsi nel tentativo di dare una forma e un significato a tutto ciò che si incontra lungo i viali della vita. Si tratta di un tentativo esibito e poi a tratti sopito che richiede passione e sacrificio e che si esplica nell’unica maniera nota alla poeta: la poesia, appunto. La poesia di Kooseul diviene allora elogio della poesia stessa, come metodo di indagine e tentativo di comprensione del mondo, proprio come dice in Scrivere poesia dove definisce quest’arte come “gloria e dolore”, e anche “guardare/ l’intima ferita”, uno strappo interno e rosseggiante di dolore, che con la purezza di una bianca benda poetica si cerca di lenire. La poesia di Kooseul cerca di ricostruire un mondo, un universo che sente in qualche modo perduto, ma mai dimenticato, un processo costante di riunificazione alle cose del mondo tramite le parole poetiche, che come segni costruiscono ponti.

Martina Toppi


Writing Poetry

Writing poetry,

Is gazing at

The innermost scar,

Staring at the closure

Cautiously unwrapping

The bandage tightly wrapped

...

Secretly looking into the scar over and over again

That no one can see

Is something brave and glorious:

As it means looking into the heart of pain

Though knowing it hurts.

As a poet said

Poetry is pain and glory.


Kim Kooseul, nata a Jinhae, nella parte meridionale della Corea, si trasferì a Seul all'età di 8 anni.

È poetessa e professoressa emerita di letteratura inglese all'Università di Hyupsung. Ha conseguito il dottorato di ricerca (letteratura inglese) presso la Korea University, in Corea. È stata preside del College of Humanities and Social Science, nonché preside della Graduate School, Education, Art, Hyupsung Univ. È stata una Visiting Scholar all'UCLA.

Ha ricevuto insegne dall'Associazione degli scrittori del Vietnam per la causa del Vietnam’s Literature and Arts nel 2019. Ha conquistato l’Hongjae (pseudonimo del 22 ° re di Chosun Dynasty) Literary Grand Prize (2018) e Suwon Literary Prize (2018).

Attualmente è presidente del comitato di revisione del premio letterario internazionale Changwon KC, Vice Presidente Comitato Organizzatore del Premio Letterario Internazionale Changwon KC e Presidente del Comitato organizzatore del KS World Poetry Festival. Attualmente sta anche contribuendo alla "Kim Kooseul Column" sul Kyunggi Newspaper e alla English Translation of Korean Poetry al trimestrale Suwon Literature.

Attualmente è Advisor, Society of East-west Comparative Literature, Vice Presidente, Society of East –west Comparative Literature, Advisor, T.S. Eliot Society of Korea. È stata presidente di T.S. Eliot Society of Korea e Baeksong Literary Society.

Come poetessa e studiosa di letteratura inglese, ha prodotto un notevole corpus di opere letterarie tra cui Lost Lane, 21st T.S. Eliot, T.S. Eliot’s Poetry, Society, Art, Completed Poetry of W.B. Yeats, Understanding Modern English Poetry, and T.S. Eliot and the Philosophy of F.H. Bradley.

Le sue poesie sono state tradotte in diverse lingue, tra cui inglese e giapponese e rumeno.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti