top of page

Presentazione del libro "L'uomo che guardava la montagna"

Aggiornamento: 4 ott 2023



giovedì 28 settembre, ore 18 The Art Company Como

via Borgo Vico 163 (cortile interno)

Massimo Calvi, autore del romanzo, dialogherà con Laura Garavaglia, presidentessa de La Casa della poesia di Como e Elisabetta Broli, giornalista.


Un uomo alla fine dei suoi giorni chiede di essere portato a trascorrere il tempo che gli resta davanti alla montagna a cui è legato. Cosa cerca l'uomo? E cosa rappresenta la montagna? Una storia che si dipana in dodici giorni (più uno), un viaggio interiore alla ricerca di sé stessi. Non una fuga dalla realtà, ma un ritorno a casa. La montagna è un'occasione per parlare della madre, del padre, di Dio, dell'amore, della formazione dei figli, del desiderio, del rapporto con la natura, del cammino nella vita. Un romanzo poetico costruito attorno agli elementi che caratterizzano la montagna e diventano, di volta in volta, strumento per costruire un'appartenenza, offrire spunti di meditazione, si fanno memoria o carne.

Il libro ha vinto il Premio Europa in versi e in prosa nella sezione narrativa edita.


Massimo Calvi è caporedattore all’ufficio centrale e editorialista di Avvenire. Ha pubblicato saggi a tema economico e sociale: Operatore non profit (Mondadori, 1998); Sorella Banca (Monti, 2000); Capire la crisi (Rubbettino, 2012). L’Uomo che guardava la montagna è la sua prima "escursione" letteraria.

RS_presentazione_Calvi
.pdf
Download PDF • 6.48MB

PHOTOGALLERY PRESENTAZIONE



52 visualizzazioni0 commenti
bottom of page