(Post)

Europa in Versi 2016

Poesia e Arte
“La pittura è poesia silenziosa, e la poesia è pittura che parla”
(Simonide)

Da poche ore si è concluso il Festival Internazionale di Poesia Europa in Versi 2016, ma nell’aria e nell’anima c’è ancora tutta l’emozione intensa e densa che ogni istante dell’evento è riuscito a mettere in circolo.

Tanta gente bellissima a prendere parte alla magnificenza eroica e garbata della Poesia in due giornate piene di passione, impegno, rispetto; due giornate che hanno reso palese come l’universo poetico sia dentro e fuori ciascuno di noi, se solo prestiamo un poco di attenzione.

Europa in Versi ha saputo fare la differenza e la partecipazione costante agli appuntamenti offerti ne è stata la dimostrazione, oltre che la soddisfazione più grande per tutti coloro che si sono impegnati affinché tutto potesse funzionare al meglio.

La Casa della Poesia senza formalismi di sorta ma con sincera riconoscenza vuole, con questa pagina digitale, fermare, tra parole e scatti fotografici, alcuni tra i momenti più intensi della manifestazione e dire così GRAZIE a tutti coloro che hanno contribuito a rendere speciale queste giornate, organizzate con e per sconfinato amore verso la Poesia e verso quell’umanità spettacolare che ne è la sua incantevole scia.

Ai poeti, all’Università degli Studi dell’Insubria, al liceo  Teresa Ciceri, al Conservatorio Giuseppe Verdi, a Villa Grumello, agli artisti, agli studenti, allo staff organizzativo e a tutto il pubblico giunga quindi sentitamente questo omaggio.

Aula Magna Insubria
Aula Magna Insubria
I poeti al Liceo Teresa Ciceri
I poeti al Liceo Teresa Ciceri
Villa del Grumello
Villa del Grumello
Introduzione al Festival
Introduzione al Festival
Logo EIV 2106
Logo EIV 2106
Arte a EIV 2016
Arte a EIV 2016
Musica a EIV 2016
Musica a EIV 2016
Poeti e Pubblico a Villa Grumello
Poeti e Pubblico a Villa Grumello
Restaurant & Bookshop
Restaurant & Bookshop