Europa in Versi 2014

Il suono e il senso: un'origine comune

“Le poéme, cette hésitation prolongée entre le son et le sens.”

(Paul Valéry)

La quarta edizione di Europa in Versi,"Il suono e il senso: un'origine comune" che si è tenuta il 22 marzo 2014 a Villa del Grumello a Como, ha allargato i confini al rapporto da sempre esistente tra poesia e musica, tra la parola e il suono, parola che si conosce e che si ascolta. I linguaggi della poesia e della musica hanno infatti un’origine comune: aedi, trovatori, menestrelli univano suono e senso indissolubilmente. La poesia, legata ad una prosodia che nutre l'immagine, è misura che si annuncia non solo in funzione di un contenuto ma, soprattutto, nel rapporto tra l'immagine e il respiro, la pausa, il suono. Il lavoro del poeta si dipana nella difficile ricerca della parola giusta, insostituibile, unica e capace di incarnare il soffio sonoro del visibile che si vuole esprimere. E se in seguito musica e poesia hanno seguito ciascuna la propria strada, è vero che le accomunano ritmo, armonia, suono. Questa edizione ha offerto al pubblico la possibilità di recuperare, capire e apprezzare le analogie e le differenze che da sempre caratterizzano questi due ambiti dell’arte. Tra i poeti italiani partecipanti, Giuseppe Conte, Ida Travi, Donatella Bisutti e tra gli stranieri Tugrul Tnyol (Turchia), Luisa Castro, Juan Vicente Piqueras e José Maria Micó (Spagna ). Ospite d’eccezione il violinista di origine marocchina Jamal Ouassini. Novità di questa edizione è stato il prologo di venerdì 12 aprile. Durante la serata, presso la sede dell’Associazione G. Carducci in via Cavallotti 7 alle 21.00, il poeta e scrittore Basilio Luoni, ha presentato “La Rusalka”, lavoro teatrale su Alexander Pushkin, accompagnato dalla Compagnia Teatrale Lezzenese.

La soprano Sarah Tisba
La soprano Sarah Tisba
press to zoom
La poetessa spagnola Luisa Castro e il pubblico
La poetessa spagnola Luisa Castro e il pubblico
press to zoom
La poetessa Anna Belozorovirtch
La poetessa Anna Belozorovirtch
press to zoom
Il pubblico
Il pubblico
press to zoom
José Maria Micó e Marta Boldú
José Maria Micó e Marta Boldú
press to zoom
Il Professor Giovanni Tesio, filologo e critico letterario
Il Professor Giovanni Tesio, filologo e critico letterario
press to zoom
Il poeta turco Trugul Tanyol
Il poeta turco Trugul Tanyol
press to zoom
Il poeta russo Evgenj Solonovic
Il poeta russo Evgenj Solonovic
press to zoom
Il poeta Giuseppe Conte
Il poeta Giuseppe Conte
press to zoom