Versi di William Wolak

05/31/2016

Pubblichiamo la poesia IN THE SILENCE BETWEEN LOVE SONGS/NEL SILENZIO TRA I CANTI D'AMORE, presentata dal poeta a EIV 2016.

 

IN THE SILENCE BETWEEN LOVE SONGS

 

I miss your body

sliding over mine

sleek as lightning

with your hips tilted

a little toward delirium.

 

I miss the hint of dawn

in your fingernails

and the dwindling moonlight

of your hair.

 

I miss the arching

of your long back

smooth as a snow heron’s

neck feathers

and your upturned legs

kicking at the ceiling

when I slip my tongue

inside you.

 

I miss your blue eyes

where I lost the sea

and your broad shoulders

pressed against my back

while I dreamed.

 

But I miss you most

in the silence

between love songs.

 

NEL SILENZIO TRA I CANTI D'AMORE

 

Mi manca il tuo corpo

che scivola sul mio

elegante come il fulmine

con i fianchi inclinati

un po’verso il delirio.

 

Mi manca l’accenno d’alba

nelle tue unghie

e la sbiadita luce lunare

dei tuoi capelli.

 

Mi manca l’inarcarsi

della tua lunga schiena

liscia come le piume candide sul

collo dell’airone

e le tue gambe sollevate

che scalciano verso il soffitto

quando infilo la lingua

dentro di te.

 

Mi mancano i tuoi occhi azzurri

in cui ho perso il mare

e le tue spalle larghe

che premevano sulla mia schiena

mentre sognavo.

 

Ma più di tutto mi manchi tu

nel silenzio

tra i canti d’amore.

 

(Traduzione di Annarita Tavani)

 

Please reload

©2019 Engineering by Alessandra Corbetta

 

Associazione culturale "La Casa della Poesia di Como" - Via Torno 8 - 22100 Como (CO) - CF 95102700135​

+39 371.1092926 - lacasadellapoesiadicomo@gmail.com

Privacy & Cookies Policy - Note Legali - Contributi e sovvenzioni